accedi   |   crea nuovo account

Balera

Sotto le fronde
di stelle coperte
sorridenti volteggiano
le belle coppie
Ondeggiano le luci
dalla brezza baciate
nella serata senza fine
Gente ai tavoli serena
gusta con piacere
il vivere rimasto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • ELENA MACULA il 03/09/2010 11:53
    belllaaaaaaaaaaaaaaaa io e il mio compagno alle serate di tango argentino sotto le stelle mi rievoca molto tali situazioni hehehehe bellla
  • Anonimo il 19/04/2008 19:57
    Un pezzettino di vissuto con immagini suggestive...
    Complimenti
    Angelica
  • Ezio Falcomer il 15/01/2008 22:16
    quel "vivere rimasto" è un tratto di pennello alla Toulouse Lautrec
  • filippo s ganci il 06/07/2007 16:16
    Bellissima poesia, rispettando la metrica e un lessico appropiato dove il lettore si perde nell'emozioni percepite.
  • Anonimo il 15/05/2007 09:43
    ...è un movimento ondeggiante dei protagonisti e del paesaggio che circonda. Piaciuta.
  • VALERIA SALLUSTIO il 13/05/2007 18:40
    Sembra un quadro impressionista! Belli "gusta con piacere/ il vivere rimasto", con poche semplici parole trasmette la dolcezza delle sere conviviali trascorse fra amici, intorno ad un tavolo e la musica che va!
  • sara rota il 11/03/2007 19:23
    Mi ricorda una serata adolescenziale sulla riva del mare. Carina e molto dolce
  • simona bertocchi il 21/12/2006 20:22
    Mio poeta d'altri tempi! Adoro la purezza delle tue parole sembrano limpida rugiada.
    Simona
  • alberto accorsi il 21/12/2006 16:48
    poesia d'atmosfera, graziosa
  • Ivan Iurato il 17/10/2006 19:19
    la più apprezzata tra le tre che ci hai proposto.
    La chiusa porta in seno una strana e soffusa malinconia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0