accedi   |   crea nuovo account

Amore leccami

Leccami

schiudi
dolcemente

lentamente
in Te

le mie labbra ferite

Estrai
dal mio muto corpo
il suo sacro veleno

portami
in luce
inondandomi
d’Amore

nel nostro palpabile
tempio

in gioia

fuori da ogni nostro dolore

per interminabili lunghissime ore

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 15/08/2009 00:26
    bellssima
  • Donato Delfin8 il 23/05/2009 00:00
    molto bella.
  • Giada.. il 19/05/2009 23:07
    fuori da ogni notro dolore.. si..
    bella bella..
  • Anna G. Mormina il 19/05/2009 16:27
    ... per interminabili lunghissimi giorni, mesi, anni... bellissimaaaa!!!!
  • Fabio Mancini il 19/05/2009 15:03
    Ritrovo il tuo creativo stile nei tuoi versi, però il titolo mi sembra un po' troppo volgare per una poesia. Modestissimo e marginale parere... ovviamente. Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 19/05/2009 14:15
    intensa richiesta di appartenenza... un amore vissuto in tutte le sue sfacettature
  • loretta margherita citarei il 19/05/2009 13:36
    bellisima mi ricorda la canzone della consoli, bruci la città, tra i preferiti, oggi capitano sei miele e zucchero
  • Vincenzo Scognamiglio il 19/05/2009 11:47
    Bell davvero, complimenti
  • marcella vitelli il 19/05/2009 11:41
    ... Portami in luce inondandomi d'amore... Bellissima Vincenzo.
  • Anonimo il 19/05/2009 11:18
    Vincenzo...
    bella... x interminabili... lunghissime ore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0