accedi   |   crea nuovo account

Violetta e Sandra, i primi amori

Violetta è primavera
Sandra freddi inverni
Violetta grosse tette
Sandra verdi occhi

non riesco più a capire
quando il desiderio mi sopprime
amore

può essere diviso e sezionato un cuore?
può trovare pace un attimo di passione?
puoi amare due persone?

nel profondo buio di questa notte
giunta ormai alla magica ora in cui tutto accade
accadde in quel millesimo di secondo
infinitesimale in cui tutto può accadere



due donne per i miei giovani anni
due lacrime
per nascondere falsità d'inganni

una per Violetta
altra fu per Sandra
la prima per passione
la seconda solo vanità

ma era amore
disperato
vero
incontaminato

vinse alfine la passione
ma il mio cuore
restò ancorato a quella vanità



attendo mezzanotte
ora in cui tutto può accadere
Violetta resta appesa al primo tocco
Sandra mi conclude il ciclo

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Donato Delfin8 il 27/05/2009 02:33
    bella
  • Anonimo il 22/05/2009 23:03
    Bella Cesare.
  • Anonimo il 22/05/2009 19:13
    È bellissima Cesare.. un'emozione... continua!
  • cesare righi il 22/05/2009 15:17
    La storia infinita è iniziata subito, subito dopo... il vero grande Amore
  • loretta margherita citarei il 22/05/2009 14:48
    il primo amore non si scorda mai, tu due, cesare cesare e la storia infinita? piacuta lor
  • cesare righi il 22/05/2009 13:38
    grazie ragazzi dei commenti:
    K. Lear, prendo nota e le intromissioni son sempre piacevoli
    Contessa: sì avevo 16 anni oggi ne ho, ne ho... cavolo non ricordo????
    Fabio: tu normalmente non ti perdi in chiacchiere... se la frase è riferita al mio intervento sul razzismo, sono stato equivocato (come solitamente succede al ns. pres del Cons), tutta colpa di quelli di sinistra!!! e di certa stampa comunista... mi permetta!!!!!
  • K. Lear il 22/05/2009 13:24
    Mi è piaciuta molto.. Solo che avresti potuto inserire alcune facili rime, come occhi verdi al quarto verso, oppure "gioco" al posto di ciclo nell'ultimo verso (anche se in questo caso non so se il termine corrisponda alle tua intenzioni). Cmq bravo!! E.. scusa l'"intromissione"
  • Anonimo il 22/05/2009 13:11
    Violetta e Sandra sono nomi non tanto in uso attualmente se non erro... anche se molto belli.
    Un saluto
    Lara
  • Michelangelo Cervellera il 22/05/2009 12:57
    Si legge con piacere.
  • Vincenzo Scognamiglio il 22/05/2009 12:33
    Carina
  • Fabio Mancini il 22/05/2009 11:52
    Carina. (Senza perdersi in troppo chiacchiere) Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0