accedi   |   crea nuovo account

La poesia universale

La poesia
un ponte arcobaleno

una lacrima divina
versata da un invisibile Cuore

versificata
con Amore

nell’infinito me

 

1
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 26/05/2014 08:01
    Una poesia, per essere universale, deve poter far dire a un Orbieco sestupede di Aldebaran:— Cazzo! Non ci avevo pensato! È ora che mi compri un telescopio per osservarmi dentro...—
  • Anonimo il 10/03/2014 09:19
    Molto apprezzata.. complimenti.

5 commenti:

  • Donato Delfin8 il 27/05/2009 18:52
    condivido
  • Anonimo il 24/05/2009 00:44
    ... una lacrima divina con i colori dell'arcobaleno..
    infinitamente bella
  • Anonimo il 23/05/2009 21:26
    Mi trovi d'accordo Vincenzo.
  • Anna G. Mormina il 23/05/2009 17:26
    ... una lacrima divina... dentro me... e quando leggo una di queste tue poesie... mi sciolgo, si, io mi sciolgo!!!!... 6 grande!
  • loretta margherita citarei il 23/05/2009 15:10
    sei un profeta dell'amore piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0