PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Spirito solitario ( 29 aprile 2009)

Solitario mi inerpico
nei luoghi sacri
dove il silenzio
splende di verità
e ti avvolge del tutto...
lontano dai clamori
di voci e odori
che si intrecciano
per sfiancarti
e depredarti...
annusi il divino
nell'oltraggio al credo
di un dio
ormai fantasma
mentre la natura
sprezzante di ira...
rivendica
il suo esserci
concreto e magico.
Una vibrazione particolare
scava nel tuo cuore
con gesto gentile e sinuoso
e la tua mente
apre i suoi occhi
alla conoscenza
con dolce rapacità...
respiri così
il colore dei tuoi sogni
bagnando
di lacrima
la gioia di un sorriso...
che incontrastato
vola nel cielo
minaccioso
di ribellione.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 07/11/2009 19:19
    Si legge tutta ad un fiato. Però comunica più ansia che tranquillità, più paura di perdersi che di ritrovarsi. Complimenti comunq
  • Rik Forsenna il 27/05/2009 21:36
    Grazie Mariella & Antonietta x le vostre belle parole e grazie anche a te Donato
  • Donato Delfin8 il 27/05/2009 21:30
    piaciuta
  • Antonietta Di Costanzo il 27/05/2009 21:11
    E'molto spirituale, magica, naturale... ricca di sogni, altruista... infondi speranza nel leggerti, bravo mi piace il tuo stile di scrittura, complimenti!
  • mariella mulas il 27/05/2009 13:09
    Respirare il colore dei sogni.. è forse questa magia di speranza? Splendido e intenso componimento... come sempre. Ciao e grazie. Mariella.
  • Rik Forsenna il 26/05/2009 01:21
    Grazie Loretta!!!
  • loretta margherita citarei il 25/05/2009 23:48
    bagnando di lacrima... piacita tantisimo 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0