accedi   |   crea nuovo account

Padre Cielo Madre terra

Lanciato da un pensiero
in fiore bianco
verso l’infinito

ricado
in un sentimento
dai petali

rosso fuoco
accesi

nel accogliente ventre
materno

vi è un regno
di profonda pace

Un amore
Un-ente

Un-gente

di popoli
nati
in Amore

di Terra-Cielo

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Donato Delfin8 il 27/05/2009 21:59
    bravo vincè
  • Anna G. Mormina il 27/05/2009 10:52
    ... fiori bianchi, che dal cielo scendono sulla terra, con sentimeti accesi, color rosso fuoco... popoli nati e desiderosi, solo d'Amore... splendida!!!!... bravo! 5 *****
  • Fabio Mancini il 26/05/2009 15:16
    Carina. Fabio.
  • loretta margherita citarei il 26/05/2009 13:51
    sogno e realtà piaciuta capitano
  • cesare righi il 26/05/2009 13:45
    è bellissima Vince, mi pare di leggere un pensiero di maestro yogi.
    Magari ne sei reincarnazione...
    ciaociao
  • Anonimo il 26/05/2009 13:26
    .. mi viene da pensare.. il nostro vivere in quella linea di confine
    striscia di divisione fra la terra e il cielo.. passaggio del nostro tempo.. di quello che ci e concesso.. eternamente in sospensione fra cielo e ventre.. fra sogno e realta'..
    bravo
    Aurora

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0