PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vorrei

Ad ogni passo avanti
vorrei non fare un metro,
avanzare vorrei
facendo marcia indietro
per ritrovar fioriti
i ciliegi e le rose
dei miei castelli aviti.
Nelle sale ariose della nostalgia,
tra soffusi cori d’organo e violino,
di passata infanzia gradirei
sembianze di bambino
nudità di quella prima essenza
nel grembo della madre mia.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Luigia R. T. il 02/06/2009 18:39
    Gli anni rapidi ed inesorabili trascorrono, nostro malgrado, e vano è l'umano tentativo di aggiungere giorni ai giorni, vita alla vita! Rimane la consolazione del ricordo, dono divino, che ci permette di recuperare il passato, percorrere, a ritroso, il già vissuto, ed abbellisce con i colori del cuore, attimi, luoghi, suoni... E così ci rivediamo giovani, bambini, figli, finanche "prima essenza nel grembo della madre"
    prima di fare/rifare... il cammino!
    Freschi, musicali versi che si snodano come preziose perle!
    Complimenti!
    Luigia
  • Anna G. Mormina il 02/06/2009 18:05
    ... ricordo che, già da adolescente dicevo: 'mi piacerebbe tornare piccolina!'.
    Mi guardavano come se avessi detto qualcosa di grave... ebbene, ora so d'essere in 'buona compagnia'
    Complimenti Ugo, piaciutissima questa tua, è sempre un piacere leggerti!
  • Maria Lupo il 01/06/2009 16:59
    Eh, come vorrei anch'io...
    Molto bella, ariosa, gradevole anche nel ritmo.
  • Cinzia Gargiulo il 30/05/2009 12:06
    Scusa volevo scrivere"MAGARI"...
  • Cinzia Gargiulo il 30/05/2009 12:05
    Vorresti come un gambero camminare indietro nel tempom gari fosse possibile!... Mi è venuta in mente la celebre commedia musicale di Garinei "Se il tempo fosse un gambero" in cui ciò accade e divertendo fa riflettere...
    La tua poesia si contraddistingue per eleganza e delicatezza dei versi che esprimono concetti molto profondi.
    Bravissimo!
    Baci...
  • loretta margherita citarei il 28/05/2009 17:17
    scritta in maniera magistrale, fluisce il verso, eleganza e stile, poesia, 5 stelle
  • Donato Delfin8 il 28/05/2009 09:11
    piaciuta
  • Anonimo il 28/05/2009 00:03
    Ugo,
    complimenti, è sempre un piacere leggere i tuoi versi intrisi di nostalgia..
    complimenti
    ciao
    Angelica
  • Anonimo il 27/05/2009 23:26
    maestro e' sempre un piacere leggerla.. le sue parole sono musica...
    di passata infanzia gradirei sembianze di bambino...
    bellissima
    aurora

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0