accedi   |   crea nuovo account

Non potrei mai

L'abitudine della tua voce al mattino, appena svegli..
Quella solita telefonata, diventata ormai un rituale sacro..
La maledetta distanza, cancellata dalle nostre voci innamorate..
Le tue parole, d'amore o scherzose.. ma per me..
Il nostro mangiare insieme, lontani ma insieme..
Le risate, le lacrime, il tuo modo di farmi ingelosire..
Il mio modo di farti capire la mia gelosia..
Nascondi e cerca.. eravamo noi..
Dobbiamo tornare noi..
"Non dimenticarti di me ti prego.."
"Non potrei mai.."
L'hai fatto??
Non puoi averlo fatto..
Non mi hai mai promesso nulla..
ma hai sempre mantenuto quelle promesse non fatte..
Mantieni la promessa fatta ora.. ricordati di me!
Non mi lasciare sola ad amare il nostro amore..

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 21/09/2009 18:56
    leggendo i tuoi versi mi accorgo, con piacere, che c'è gente come me, con i miei stessi sentimenti intrappolati dentro e fatti fuoriscire con il più disperato desiderio di un ricordo, di un amore, di una speranza.
    Cambia solo il modo di esprimerli questi versi, e il tuo mi piace molto
  • rocca paolo il 28/05/2009 16:26
    bella e intensa... complimenti!!!
  • loretta margherita citarei il 28/05/2009 14:43
    bella intensa piaciuta
  • Anonimo il 28/05/2009 14:05
    una quotidianità del cuore descritta con sincera semplicità per un sentimento cullato nella verità che alla fine si inginocchia al ricordo e all'illusione. bellissima
  • Giada.. il 28/05/2009 12:51
    Grazie siete tutti troppo carini con me, grazie grazie davvero
  • marcella vitelli il 28/05/2009 12:42
    ... Non mi lasciare sola ad amare il nostro amore... Mi rivedo un po' nei tuoi versi... Efficace ed incisiva. Molto bella, Giada.
  • Ezio Grieco il 28/05/2009 11:28
    .. dai, vedrai che ti... ascolterà!
    clezio
  • Kiara Luna il 28/05/2009 09:25
    Accorata preghiera, l'ultimo verso, che strazia il cuore..
    forse perchè ne conosco il significato..
    Struggenti versi, magnifica.
  • Donato Delfin8 il 28/05/2009 07:38
    molto bella!
    Concordo con Laura
  • Fabio Mancini il 28/05/2009 07:37
    L' amore attaccato... ad un sottilissimo filo. Fabio.
  • laura cuppone il 28/05/2009 07:26
    solo che continuare
    ad amarlo
    quell'amore
    puoi fare...
    nient'altro che questo
    che tu lo voglia o no
    se é nel sangue
    lì é
    per sempre.

    ciao Giada
    essere amati é una fortuna
    ma amare é un
    dono.

    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0