PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'apparenza

Moltiplica idee e sostanza
la derivazione dell’origine, Zero appunto.
Seguirlo una sua scissione
prodiga e genesi di vita, Uno segnato.
Leggerlo un secondo atto
luce e buio, Due unito.
Osservarlo il cosmo
manifestazione e contemplazione, Tre finito.
L’elemento ora rigenera se stesso
esplodendo ritorna a Zero,
chiudendo l’infinito cerchio.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 31/05/2009 21:21
    Molto piaciuta.
    Brava Laura.
    Bravo Adamo.

  • laura cuppone il 29/05/2009 21:55
    pseudo----
    é più seducente come termine
    non trovi?
    la poesia assume un'attrattiva maggiore..

    un abbraccio onda...

    Lau
  • Adamo Musella il 29/05/2009 21:51
    Meraviglioso il contributo di Lau le parole rendono la fusione di un interesse comune... non avrei trovato un senso così lucido se questa poetessa fantastica non mi avesse contagiato con la sua purissima energia grazie, un bacio
  • loretta margherita citarei il 29/05/2009 05:27
    molto ben scritta, bravissima
  • Anonimo il 29/05/2009 01:00
    originale, piaciuta
  • augusto villa il 28/05/2009 23:20
    1... 2... 3... Ciaooooooooooo!!!!!
    Bacio.
  • laura cuppone il 28/05/2009 23:08
    scritta da Adamo Musella con un mio piccolo contributo.

    bacio Adamo!
    grazie!
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0