accedi   |   crea nuovo account

Ho solo voglia di dormire

E ti cercavo fra le righe e l'aroma
pensavo proprio che fossi un'altra persona
mentre un té mi riscalda un po' la gola
vedo che non siamo mica a Londra questa è Roma

Qui la gente se ne frega se non hai pietà
l'ansia scorre dentro al fiume e non porta libertà
e il tuo capo che ti strilla perchè da due ore
ha scoperto che la vita non aspetta più l'amore.
Scendo vado a pranzo sono a Campo de' Fiori
ne' parenti o conoscenti che distinguo qui fuori
e la faccia del politico in campagna elettorale sopra tutti i muri
è l'unica che sembra familiare

e tu sei sempre viva dentro me
ma non ti ricordi più di me
e tu sei sempre viva dentro me
ma non ti ricordi più di noi

Il greggio è a 120 dollari al barile
ci ripenso un po' ma mi rimetto a dormire

Versavo un wiskey sui miei rischi
ma io non sono mica Kandinski
e non cerco ispirazioni per un quadro astratto
dopo tanto travagliare voglio solo stare fatto.
Ci ripenso, be', mi ispiro un po'
mentre guardo quelle facce nere nel metrò
torno a casa alle dieci e non ho tempo per capire che la notte non è breve
ho solo voglia di dormire

e tu sei sempre viva dentro me
ma non ti ricordi piu di me
e tu sei sempre viva dentro me
e non ti ricordi piu di me

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0