accedi   |   crea nuovo account

Vacanze

Ora attendo,
paziente e rassegnato,
un cambiamento vi è stato, lo sento.

Percepisco sensazioni nuove:
timore e coraggio
sulla bilancia della vita
si equivalgono.
L’imbarazzo non è più in me,
un’antipatica sicurezza mi accompagna,
io che dell’incertezza e del coraggio
ne feci fascino
per conquistar fanciulle.

Ora son qui,
in questo oceano di tranquillità apparente,
vogando,
rassegnato e paziente,
attendo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0