accedi   |   crea nuovo account

gli organi d'amore

Il tuo cuore di swarovsky, lo prendo come un regalo molto costoso. Allora accetta il mio cuore pieno di sangue che batte ancora, appena strappato dal mio petto come il dono del mio affetto per te. I miei reni caldi strappati dal mio corpo come simbolo della mia fedeltà. I miei occhi tolti dal mio volto come un oggetto che ti sarà sempre vicino per farti ricordare di me. E l’anima estirpata dal mio corpo umano come un regalo prezioso per farti vedere quanto ti amo!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Giuseppe Bellanca il 06/06/2009 13:28
    l'amore, l'amore l'amore... wiwa l'amore... bella mi piace...
  • Anonimo il 31/05/2009 09:20
    Hai trovato la chiave di volta, perchè sai amare.
  • Vincenzo Capitanucci il 30/05/2009 07:07
    Bravissima... un regalo... preziosissimo... grazie... per questa lettura...
  • Anonimo il 30/05/2009 00:08
    piaciuta
  • Adamo Musella il 29/05/2009 23:47
    Una dichiarazione d'amore fatta con anima e corpo... può sfuggire alla regione ma non ai sentimenti. lasci sempre il segno con le tue parole Tais cara, un bacio grandissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0