accedi   |   crea nuovo account

E il silenzio...

E arriva il momento
in cui la mente si ferma
a tracciare interrogativi insoluti
proprio quando il sogno viene spento
dalle tinte opache della realtà,
allora... irrompe con la forza del nulla
il silenzio...
che avvia le linee della pausa
per allentare gli occhi
in una carezza senza suoni
recisa dalle parole prive di senso...

immergiti allora nella sua luce adombrata...
per poterti destare domani
avvolto da nuovi colori
lungo un sentiero inesplorato...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

25 commenti:

  • Anonimo il 13/04/2011 15:26
    Chiudi gli occhi e beati del silenzio ovattato che viene sprigionato dal tuo spirito...
  • Anonimo il 12/06/2010 15:33
    Come faremmo se non esistesse il silenzio? Quanta pace e sollievo riesce a darci. Nel silenzio sembra quasi che la vita si fermi ad ascoltare i nostri pensieri, la nostra solitudine.
    Bellissima...
  • Aedo il 17/09/2009 23:44
    Grazie, Nadia, per essere riuscita a scovare questa poesia scritta in un momento, in cui avevo bisogno di raccogliermi, per ascoltarmi nel silenzio più assoluto. I tuoi commenti mi piacciono moltissimo: non sono semplici parole, ma scavano nello scritto, cogliendo aspetti profondi, che a volte sono sfuggiti anche a me. Ecco il contributo che può dare una persona intelligente e sensibile.
    Un caro saluto
  • Anonimo il 16/09/2009 20:44
    a volte ci si ferma, in una sospensione che non sai definire, dove si coglie il senso, il palpito della vita, per sua natura inafferrabile e sempre in divenire... e si sentiranno voci che prima non udivi, coperte dal frastuono inerte della fretta dei giorni.. e una nuova luce indicherà il sentiero.
    molto bella
  • Aedo il 16/08/2009 19:05
    Ti ringrazio, Giuliana, per le belle parole. È proprio vero quello che dici: a volte bisogna fermarsi e fare un po' di silenzio...
    Saluti
  • giuliana marinetti il 16/08/2009 16:44
    Caro poeta, una poesia che fa riflettere, è vero a volte il silenzio vale più delle parole è un buon consigliere.
    poesia sentita, grazie per tutte le poesie che ci doni, sono bellissime.
    Un saluto Giuliana
  • Aedo il 06/07/2009 22:37
    Grazie, Ugo, per il tuo commento sempre appropriato e significativo.
  • Ugo Mastrogiovanni il 06/07/2009 18:58
    Breve lirica distinta da un lungo flusso melodico, variato da evidente esperienza tecnica e da grande passione per la poesia.
  • Aedo il 18/06/2009 23:50
    Sono felice, Giovanni, che dopo un po' di tempo sei tornato a farmi una visitina. Dopo il silenzio è bello ritrovare gli amici. A presto. Ciao
  • Giovanni Cuppari il 18/06/2009 22:33
    bisogna ascoltarsi dentro, allentare tutte le tensioni della vita, immersi in un silenzio che mette a nudo la parte inesplorata di noi stessi. bravo Ignazio. Sensazioni condividise nei nostri spazi interiori infiniti. Gio'
  • Aedo il 08/06/2009 16:20
    Voglio ringraziare tutti gli amici per i bellissimi commenti a questa poesia, che nasce da una precisa condizione interiore. C'è un momento in cui si vuole staccare, fare una pausa, per raccogliersi nel proprio "silenzio" e ascoltarsi, al fine di percorrere con maggiore energia lo stesso itinerario oppure strade diverse. Ciao
  • Donato Delfin8 il 04/06/2009 08:44
    condivido! Grande speranza.
    Piaciuta
  • serenella v il 03/06/2009 15:26
    ... magari dopo un periodo che ha messo a dura prova i nostri sogni, o le nostre certezze... le parole non servono, ma solamente una pausa rigeneratrice di silenzio interiore, per ritrovarci poi nuovamente pronti a ricominciare...
    Bella e sentita, complimenti.
    Un abbraccio
  • Dolce Sorriso il 03/06/2009 14:51
    dolce Ignzio dal cuore tenero.
    bravo
  • Anonimo il 03/06/2009 12:57
    Sacrosanta verità... un attimo di silenzio per ripartire più forti di prima!!! Bravissimo!!!
  • Fabio Mancini il 30/05/2009 23:42
    Versi pieni di speranza. Bella. Piaciuta. Fabio.
  • nicoletta spina il 30/05/2009 22:48
    Il silenzio è una via da percorrere e ci è amico, quando il pensiero tace... arriva la pace. Bellissima e molto sentita. Un abbraccio
  • terry Deleo il 30/05/2009 19:27
    A volte il silenzio è fondamentale per guardarsi dentro; è bene fermarsi, ponendoci interrogativi sul nostro essere. Si dà atto ad un rinnovamento interiore ci si riscopre rinforzati.
    Bellissima, Ignazio
    terry
  • Anna G. Mormina il 30/05/2009 19:22
    ... il silenzio parla, noi lo ascoltiamo? ... molto bella Ignazio!... un bacione!
  • antonio castaldo il 30/05/2009 18:53
    mi piace l'idea di vivere appieno il silenzio... nel suo più profondo...
    per meglio sentire... la propria anima... il proprio spirito... e l'inesplorato.
    molto bella... bravo ignazio. alla prossima.
  • Anonimo il 30/05/2009 17:21
    pausa.. bisogno di luci smorzate.. penombra..
    . e allora il silenzio diventa momento supremo di intimo ascolto.. con noi stessi
    per far riemergere la nostra interiorita'... nuove parole originano dal silenzio..
    e si aprono nuovi percorsi ancora inesplorati.. nuovi vuoti da riempire..
    bellissima Ignazio..
    Aurora
  • giuliano paolini il 30/05/2009 17:07
    accidenti assomiglia molto a cose che sento molto vicine
  • Vincenzo Capitanucci il 30/05/2009 16:52
    Bravissimo Ignis... quando la mente si libera... giunge al silenzio... nei colori... di un sentiero... inesplorato...
  • loretta margherita citarei il 30/05/2009 14:58
    sei molto bravo, occorre isolarsi per capirsi e capire meglio piaciuta
  • Cinzia Gargiulo il 30/05/2009 14:38
    Talvolta il silenzio è necessario per potersi guardare dentro, per trovare un contatto più intimo e più profondo con noi stessi. Dopo questo percorso interiore ne usciamo rinvigoriti, pieni di nuova forza e nuova speranza che ci porta a percorrere
    sentieri ancora inesplorati sui quali ritroviamo i brillanti colori dell'amore e della vita.
    Bellissima!
    Baci...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0