PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La neve dell’Anima

Entrando nei tuoi occhi

nuove visioni

bianche braccia di stelle
in rose d’acqua di cielo

abbracciami
nel Tuo caldo mantello scintillante Vergine in cristalli irrepetibili di Sole

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Donato Delfin8 il 04/06/2009 10:07
    piaciuta
  • Fiscanto. il 01/06/2009 12:55
    una visione paradisiaca... molto efficace.
  • Anna G. Mormina il 01/06/2009 10:44
    ... gli occhi dell'Anima, sono puri, proprio come Lei stessa è, e sembra neve... non si può non innamorarsene, amarla...

    ... splendida poesia, mi ha messo addosso un po' di freschetto, ma l'ho gradita molto!... bravo!
  • suzana Kuqi il 01/06/2009 08:53
    bellsima
  • Luigia R. T. il 31/05/2009 22:40
    Smarrirsi negli occhi di chi si ama non è perdersi ma ritrovarsi e con se stesso ritrovare "stelle"..."cielo"..."Sole"... l'infinito e l'assoluto! Questa la forza chiarificatrice e catartica dell'amore, questo il pietoso, meraviglioso dono della Divinità agli umani!
    Originale e convincente!
  • loretta margherita citarei il 31/05/2009 19:50
    verginale candore
    dell'anima piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0