PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Oggi

Come passa in fretta il tempo
lasciandomi sorpresa
mentre penso ai mucchi di sogni
sognati... e abbandonati
nel corso degli anni addietro



Ma Tu
figlio mio
cosi bravo e cosi bello
con dei sorrisi
che fanno invidia
anche agli arcobaleni...
Tu che hai riempito i miei giorni...
che oggi
compi diciannove anni...
sei il più bel sogno di ieri
di oggi
e di domani...
gli altri rimangono puntini
nella polvere del tempo...

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Donato Delfin8 il 04/06/2009 10:36
    bella
  • suzana Kuqi il 02/06/2009 09:29
    Grazie Vincenzo, é bellissimo il tuo comento, più bello della mia poesia...
    Grazie poeta!
  • Vincenzo Capitanucci il 02/06/2009 06:57
    Bellissima Suzana... un figlio è un arcobaleno... nato da una lacrima gioiosa d'Amore... sei il Sole... che unisce l'oggi al domani... il cielo alla terra... in un tratteggio sorridente... di puntini... infiniti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0