accedi   |   crea nuovo account

Ho voglia di te

Ho voglia di te...!
parole scritte
che non fanno sentire...
il desiderio
nella mia voce...
che non fanno vedere...
la bramosia di averti
nei miei occhi...
ho voglia di te...!
è come un lamento,
come un grido
che nasce da dentro...
che brucia nella mente
e scende giù...
fino al sesso
vivo e pulsante...
ho voglia di te...!
dei tuoi baci...
della tua bocca...
della tua pelle...
dei tuoi più intimi recessi...
ho voglia di te...!
della tua dolcezza...
del tuo essere femmina...
del tuo essere troia...
solo per me.
... ho voglia di te!

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Massimiliano SANFILIPPO il 01/08/2009 05:17
    bellissima...
  • cristina gafton il 22/07/2009 18:36
    bella, mi piace..
  • Donato Delfin8 il 04/06/2009 10:44
    piaciuta
  • Fiscanto. il 01/06/2009 23:37
    Grazie del commento, Fernando. So che molti storcono il naso di fronte a questo verso, facente parte della chiusura. Ma questo verso è proprio il cardine della poesia. Tutta l'opera si poggia su di esso. È l'escalation della voglia che aumenta sempre più. La parola "troia" non è offensiva, non è intesa in senso dispreggiativo, infatti è completata dal verso "solo per me". È paradossalmente un complimento che un uomo fa alla sua donna, sicura e libera da tutte le remore tanto da vivere l'eros pienamente, senza paura di essere giudicata. Spero di essere riuscito a spiegare questo verso, molto spesso travisato. Spero che venga presa in considerazione questa precisazione nei prossimi giudizi. Grazie. Fiscanto.
  • Fernando Biondi il 01/06/2009 23:30
    erotismo, sensualità ed amore, ben amalgamate insieme, anche se secondo me qul "essere troia" stona un pò.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0