accedi   |   crea nuovo account

Last Night 1998

Non è mai stata valida
la fuga da se stessi
in luoghi nascosti
e senza specchi.

Trovando un senso
reale di tutto ciò che vale,
lasciando ogni cosa
che hai accumulato o donato,
tu egoista o santo.

Senza un futuro eterno,
cosa resta
tra le mani,
se non hai braccia
in cui addormentarti,
mani da stringere
al petto,
occhi che ti regalano
l'ultimo sorriso.

Un'ora, un attimo
e la luce
può durare
ancora per l'intera vita?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 16/05/2012 23:05
    cosa sarebbe la vita se non fossero presenti questw sensazioni?
  • Donato Delfin8 il 17/09/2009 19:15
    Grazie
  • Anonimo il 14/09/2009 19:41
    OK!!!
  • Donato Delfin8 il 04/06/2009 12:53
    grazie Vincè
  • Vincenzo Capitanucci il 04/06/2009 12:47
    Bellissima Don... un'Ora... in un attimo di luce... ti regala nel petto... l'ultimo sorriso...

    Si... in secondi... minuti... d'immensa Vita...
  • Donato Delfin8 il 04/06/2009 03:21
    grazie a tutti x i commenti
  • Cinzia Gargiulo il 02/06/2009 19:03
    Non so se la luce può durare l'intera vita perchè il concetto di eterno, almeno per me, è stato messo in discussione seriamente dalla realtà. Ma credo che la luce può essere presente ad intermittenza nella nostra vita ed è importante saperla vedere quando ritorna ad illuminarci e farne tesoro anche per i momenti bui.
    Molto bella, fa riflettere.
  • Anonimo il 02/06/2009 18:48
    malinconica... ma troppo bellaaaaa!!!!!
  • Fabio Mancini il 02/06/2009 10:36
    Un po' ermetica... Fabio.
  • loretta margherita citarei il 02/06/2009 06:36
    per gli egosti sì, vale quell'ora, quell'attimo. ma per chi ama è diverso, amare è lasciare tracce di eternità. bella don

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0