accedi   |   crea nuovo account

La Primavera

La primavera ti avvolge senza stringere troppo,
colora i contorni della vita innanzi ai tuoi occhi,
fa nascere l'anima ancora una volta.
È la discesa non ripida dopo il sudore lassù in cima,
il sorriso appagato di una donna in attesa,
l'abbraccio verace dell'amico più caro.
Con la sua luce riscalda i cuori più duri,
il suo respiro ti sveglia al mattino
soffiando aria tiepida e umida sulle tue labbra.
E non ti dà modo di essere triste,
perché domani di nuovo aliterà con dolcezza
tra le pieghe del tuo viso sereno.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 16/11/2009 07:42
    Bella, molto dolce. "Ti avvolge senza stringere troppo..."

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0