PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Figlio arcobaleno

Il Figlio
dell’arcobaleno

nato da una lacrima
di gioioso cielo

tramutò
il silenzio

i muti giorni e le notti folli
dai denti mastini

in un eterno
divorante mattino

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 12/03/2014 19:36
    Bella,.. il figlio del cielo.. tramuta la notte in un mattino avido di vita piena, .. piena di amore, aggiungo.. sempre ricca di sensi, pluri-significante.. mi piace, ciao

5 commenti:

  • Donato Delfin8 il 07/06/2009 20:23
    bella vincè
  • Anonimo il 03/06/2009 14:33
    Sublime, davvero
    ... emy
  • Anna G. Mormina il 03/06/2009 11:20
    ... il mio benvenuto al figlio dell'arcobaleno!... bellissima!
  • loretta margherita citarei il 03/06/2009 07:07
    figlio-fiore iradato bellissima
  • Anonimo il 02/06/2009 23:12
    abbraccio questo figlio.. con i colori dell'arcobaleno... nato dal dolore.. da una lacrima di cielo.. questo figlio che rompe il silenzio.. i giorni silenziosi.. e le notti del
    parto.. e' la gioia che apre le finestre al mattino.. che innonda di luce
    l'avvenire..
    altissima
    aurora

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0