accedi   |   crea nuovo account

Softcore love

Io e il controllo
della brillantezza
e dell'ombra,
dell'emergenza
e del superfluo,
dell'affondamento
e del respiro
più lungo
in un sogno
mai troppo
porno?

Cresco
in campi minati,
corsi al neon,
tra urla spietate.
Muoio
in lande desolate,
distese al cemento,
fra lamenti di pianto.

E rinasco
in spiagge assolate,
prati verdeggianti,
tra melodie dolcificanti.
E vivo
sul tuo corpo
in un sogno
mai troppo
sporco.

 

0
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Floriano Crescitelli il 12/11/2013 19:13
    Armonica, decisa e dolce, netta di vissuto.

9 commenti:

  • Andrea Contenti il 14/12/2009 15:35
    Davvero bella, Len Hart Brava
  • Donato Delfin8 il 07/06/2009 21:45
    piaciuta
  • Vincenzo Capitanucci il 04/06/2009 11:17
    Bellissima Len Len... spiagge assolate.. del tuo corpo in sogno... mai troppo porno... se no mi sporco...
  • laura cuppone il 03/06/2009 18:57
    sofisticata e suadente, realista e dolce...
    mi é piaciuta moltissimo.
    Laura
  • loretta margherita citarei il 03/06/2009 15:20
    bella, piaciuta
  • Anonimo il 03/06/2009 14:16
    Davvero bella!.. Complimenti
    ... emy
  • Anonimo il 03/06/2009 13:36
    sesso come purificazione... da una natura di oppressione (cemento, giungla urbana)
    ad una natura libera... dove tu non puoi sentirti sporco ma felice di aver ritrovato un equilibrio... bellissima
  • Anonimo il 03/06/2009 13:00
    Ma è splendida!!! Davvero complimenti!
  • Anonimo il 03/06/2009 12:51
    LENNNNN... che bella!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0