PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Utopia

Discorsi normali,
quasi banali.
Cenere
che copre
brace di passione.
Carezze di sguardi,
timidi,
furtivi.
Pensieri roventi,
lubriche voglie,
organiche tensioni.
Celati
dai vestiti
e dalle falsità
che rendono possibili
rapporti d'amicizia,
tra chi ha l'ampio fianco
e chi lanuginose gote.
Prima o poi,
cede
la diga
ai naturali istinti
e ritorna
padrona
l'atavica
attrazione.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0