accedi   |   crea nuovo account

Tiro i dadi per amore

Per anni dieci più due lustri attesi
che Penelope terminata la sua tela
volgesse a me lo sguardo interessato.
Ciò mai accadde e più non spero.
Dimentico ormai anche del talamo
che tentai di sradicare con la forza
per quanto infisso fosse nella terra,
da Itaca ora ramingo lontano vago.
Desio nutrirmi dei fiori di loto pago
di mai più ricordar quel che mi colse
quando cedetti al cibo che il cuore sfama.
Così tremante a volte accolgo i cenni
che timidi mi pare di voler scorgere
di anime che han con me pari sventura.
Il mio cuor di viltà non vuol sembianza
seppur guarito è ancor grondante sangue
però tem'esso, messo a nudo dello scudo
l'incoccar di freccia che parimenti inganni
come l'esperta vita mia trascorsa insegna.
Alea ancor potrei ora stolido sfidare,
lanciare gli astragali sul desco della vita
e sortire il colpo d’Afrodite pria di morire.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Donato Delfin8 il 09/06/2009 11:45
    poesia
  • Anonimo il 05/06/2009 22:43
    Bella
  • Anonimo il 05/06/2009 21:38
    Sublime... sono senza parole.
  • Annamaria Ribuk il 05/06/2009 13:29
    ... bellissima... un viaggio della vita... con sorprese... quello che ci delude sono le nostre aspettative... vivi, vivi l'attimo... godi i profumi, le sensazioni, le emozioni... che solo il tuo cuore può regalarti...
    baci, bacini, baciotti... Ann!
  • loretta margherita citarei il 05/06/2009 05:41
    poesia allo stato puro, perfetta, bravissimo 5 stelle lor-la vita riserva sorprese nel suo teatro, a volte l'amore quello vero ci sfiora, ascoltare il cuore è necesseraio, i timori sono fondati se si è subito, ma ares deve cedere a venere, se non altro per vivere meglio.
  • Cinzia Gargiulo il 04/06/2009 23:23
    Marcello è stupenda!... Ci sono tanti cuori feriti che però hanno bisogno di amare ancora perchè senza amore è condannarli a morire anche se continuano a battere.
    Ma sarebbe sopravvivere ed è ben diverso da vivere.
    Bisogna far tesoro del passato senza però permettergli di intralciare il nostro futuro.
    Un bacio e un sorriso per te...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0