PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Avevo Promesso

Avevo promesso di dimenticarti
Avevo promesso di eliminarti
Avevo promesso di calpestarti

Quante lune sono trascorse
Quanta dolce e fresca acqua è scorsa
Quanti chilometri ho percorso

Questa vita è troppo breve per non assaporarti di nuovo
Assaporarti
Come i bei frutti in primavera
Ti addento e non ti lascio fino a quando il succo
Non scorre sul mio viso.

Ma perché, dopo tanto tempo, scrivo queste righe?
Eppure eravamo solo dei fanciulli
Quell'Affetto doveva solo servire a prepararmi,
Ad iniziarmi.

Sento ancora i tuoi baci sul mio collo
Come un marchio a fuoco sulla pelle
Brucia
E fa ribollire il sangue nella mie vene.

Spero solo che queste mie parole
Ti riscaldino nelle gelide notti d'inverno
E finiscano una volta per tutte
Di tormentarmi.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • Anonimo il 07/06/2010 17:24
  • Anonimo il 10/02/2010 17:22
    bella, ben costruita. il tema dell'infanzia appena toccato, mescolato con quello di un amore che fa male ma è necessario. un unico appunto (perdonami, sono pignolo): elimina un po' di punteggiatura e sarà perfetta, perchè così spezzi un po' troppo spesso il ritmo. ciao, alla prossima
  • vincent corbo il 10/02/2010 16:58
    La seconda poesia che leggo e confermo il mio commento precedente su DIMOSTRAZIONE.
  • lucia cecconello il 06/09/2009 21:27
    Complimenti... tenera malinconica, bravo
  • claudia checchi il 31/08/2009 18:21
    avevo promesso, avevo promesso, baci un marchio che brucia... Molto toccante... sei bravissimo... Albert... claudia.
  • mariella mulas il 28/08/2009 09:55
    Bella... bella... appassionato dolente amore.. ne trasuda in tutti i versi che la compongono... Ah l'amore che diventa inestinguibile tormento quando non trova agognato approdo!
  • Rocco Burtone il 10/07/2009 15:53
    ... e come è finita?
  • Anonimo il 12/06/2009 19:15
    Triste, bella... malinconica... bravò
  • Anonimo il 12/06/2009 15:09
    halbert... molto toccante fin dentro il cuore...
    bravissimo!!!
  • serenella v il 10/06/2009 16:49
    ... Assaporarti... si!!! un amore si può assaporare ed è bellissimo...
    Complimenti molto bella e sentita.
    Bravo, un abbraccio
  • Donato Delfin8 il 09/06/2009 12:19
    bella
  • Ila Santo il 08/06/2009 14:51
    bellissima... questo per me significa in grande amore
  • Anonimo il 06/06/2009 14:34
    Se scrivi ancora qs righe dopo tanto tempo la risposta te la sei dato da solo...
    Splendida!



    Monica
  • Cinzia Gargiulo il 06/06/2009 12:20
    Non si può eliminare dal nostro cuore chi si è amato veramente anche se impariamo a vivere senza quella persona.
    Bella e intensa!
    Un abbraccio...
  • Sarah K. il 06/06/2009 10:08
    bella!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 06/06/2009 02:53
    Molto bella... Albert... questa vita è troppo breve... per non assaporare di nuovo... questo frutto d'Amore...
  • loretta margherita citarei il 05/06/2009 14:58
    piaciuta molto
  • Anonimo il 05/06/2009 14:38
    bella davvero
  • Anonimo il 05/06/2009 12:13

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0