accedi   |   crea nuovo account

ahi che dolor

quando le frecce attraversano il tuo corpo
puoi sempre decidere di ascoltare
il messaggio che portano
oppure pensare al dolore
il racconto sarà comunque senza valore
hai dimenticato
che nascoste fra le tue finte urla
sono arrivate le benedizioni dell'amore
della gioia dell'amicizia vera
il sonno e la veglia
la voglia e l'indolenza
certo non è facile
distinguere i colori della vita
ma se ti fermi al dolore
poi tutto lì si arresta.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 03/07/2009 17:08
    Mi è piaciuta molto..
    " ma se ti fermi al dolore poi tutto lì si arresta"... frase saggia e sempre vera.
    Con ammirazione
    .. emy
  • Vincenzo Capitanucci il 14/06/2009 11:58
    Molto saggia... Giulino... il dolore... arresta tutto...
    Siamo sotto bombardamento costante di neutrinos... in lana merinos... ognuno porta il suo caldo messaggio... però che caldo... quasi brucia... ahi.. hai.. sei.. che dolor...
    buona domenica... in Campana DOC...
  • Donato Delfin8 il 09/06/2009 21:39
    ahi ke bella!!
    molto bella
  • loretta margherita citarei il 06/06/2009 21:28
    vero andare avanti malgrado il dolore piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0