accedi   |   crea nuovo account

Ragnetto confuso

A volte mi sento un ragnetto confuso
che tesse la tela e la disfa da solo
Oppure mi sento una mosca demente
che fissa il ragnetto e si attacca alla tela
Gazzella azzoppata
Leone tosato
Mastino sdentato
A volte mi sento una casa crollata
di quelle giallastre col muschio sui muri
Eppur so ruggire
so correre svelta
e addentare la vita
so mordere il tempo
e attaccarmi alle stelle
Eppure mi sento un ragnetto sfessato
che tesse a fatica
e una mosca intontita
che vola in obbliquo

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0