accedi   |   crea nuovo account

[Senza titolo]

Poesia anonima



Non c’è nessuno che vi dice cosa fare,
ma allora perché fate tutti le stesse cose?
Non c’è nessuno che vi dice cosa pensare,
ma allora perché pensate allo stesso modo?
Non c’è nessuno che vi dice cosa mangiare,
ma allora perché c’è qualcuno che cucina per voi?
Non c’è nessun cartello che vi indica la strada,
ma allora perché siete tutti qui?
Non c’è nessuno che vi dice come amare,
ma allora perché lo dite tutti allo stesso modo?
Non c’è nessuno che vi dice la verità,
ma allora perché credete di avere ragione?
Non c’è nessuno che vi dice dove vivere,
ma allora perché le vostre città sono così piene?
E tutti vi dicono che prima o poi dovete morire,
eppure vorreste sopravvivere nel tempo.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 04/06/2010 14:20
    e una tua scelta di vita alzati non sporcarti di piu'cose che vorresti cambiare tutto non e' possibile sei tu che ti devi adeguare al tua vita nessuno puo'crearti se non sei tu a farlo noi siamo il tempo e lo viviamo come non si sa ma sopraviviamo la liberta' e' un nostro principio di vita se cio non accade e' la tua sete di non volerlo ma usi la tua vita per gettarla nei carnefici che sono le tue paure e le persone le divorano come tu lo dimostri scrivendo vivi e lascia vivere questo e un concetto ma usato e verificato.
  • angela testa il 03/06/2010 23:27
    Infondo è la realtà.. anche sè nessuno lo ammette...
    facciamo sempre quello che dicono gli altri...
    è mai quello che desideriamo noi...
    bravo... mi è piaciuta molto...
  • Anonimo il 03/06/2010 23:00
    tutto è un concetto se lo vivi non sopravivi ma crea un conflitto che porta a una reale storia di come tu pensi di esserlo si pensa non ci si adegua ma si combatte per non farci cadere in uno stato statico. ciao
  • Musa Alienata Inquietante il 28/06/2009 00:00
    Si beh... Purtroppo anche se non vogliamo vederlo c'è chi ci fa fare tutto questo come vuole lui.
  • Anonimo il 09/06/2009 17:14
    mi è piaciuta TANTISSIMO!
    Da freddo e reale calcolatore, distaccandoti dal pensiero comune e dalla massa, hai esposto concetti formidabili. Hai sicuramente il primato per l'' originalità. La forma piaciuta un po' meno
  • loretta margherita citarei il 09/06/2009 15:45
    più cosa pensare direi come pensare, piaciuti molto i concetti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0