accedi   |   crea nuovo account

Che attimi

Che attimi

Che attimi di tempo corrono
tra il mare e gli alberi
fuori dal mondo
fuori dalla mia città
che terra è? E un sogno
che si perde dentro la realtà
dentro al bisogno
di poter restare soli

Parlarsi guardarsi dentro
rincorrere felici immagini
Volare farsi aspettare
ricominciare ancora immagini

Che attimi di amori indescrivibili
che fanno piangere
dentro la nostra libertà
che passa e và
si perdono la sera frasi
intorno al fuoco, fragili
parole che non fanno male
per sognare


Che attimi di genti ci sorprendono
tornando qui
in questa terra fuori
da una guerra che non c'è
profumo che rimane impresso
dentro la mia mente già
in questo spazio perso
in mille attimi.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 19/03/2011 10:34
    Attimi di vita, attimi di libertà, vivere la natura, alla ricerca di qualcosa...
  • Rocco Burtone il 25/06/2009 22:05
    Non male

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0