PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore

Amore
Nasce,
sgorga fecondo,
si diffonde veloce,
si sparge tutt’intorno.
Non ha freni, non ha limiti,
nessun ostacolo può fermare il suo cammino.

Amore
supera ogni distanza
ogni altezza
ogni tempo.
Amore
scioglie vecchi legami
e con gli stessi fili ne intreccia di nuovi.
si arrampica su pareti tortuose
per inebriarsi di quella sola goccia
nata come lacrima
e in lui trasformata in onda infranta sugli scogli.

Amore
vaga per luoghi deserti
trova oasi feconde
così la notte quando tutto sembra più spaventoso
egli ci culla,
nelle sue braccia amorose,
e nulla fa più paura.

Amore
è sempre lì
in quell’abbraccio
in quel sorriso
su quel cammino.

Amore
ci aspetta,
non si fa attendere,
non vuole essere cercato
ma solo accolto.

Talvolta però
Amore
Sembra solo un miraggio
Una chimera che porta alla follia.

Non è Amore,
ma solo un fantasma
dei nostri desideri nascosti.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 15/06/2009 06:23
    Brava manu mi è piaciuta molto
  • Fabio Mancini il 11/06/2009 10:05
    L'amore che sperimentano gli altri è una verità. L'amore che immaginiamo e interpretiamo nella nostra vita è un'altra verità, anche se relativa. L'amore con la "A" maiuscola, è quello che si spoglia di tutto per perseguire il bene dell'altro. Questo è l'amore assoluto. Fabio.
  • Anonimo il 10/06/2009 23:36
    amore colorato in tutte le sue tinte e sfumature piaciuta
  • Anonimo il 10/06/2009 22:31
    bellissima e intensa.. complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0