PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Inquietudine Silenziosa

avverto il vuoto che cresce in me
cerco di capire il silenzio che avanza
sento il dolore montare
sento la rabbia crescere
provo di lottare come sempre
non mi arrenderò mai al vuoto...
il vuoto mi circonda..
silen... zio

 

1
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/10/2013 05:39
    Piaciuta, complimenti...

7 commenti:

  • Anonimo il 01/06/2011 19:55
    Insopportabile inquietudine
  • Anonimo il 30/06/2009 22:53
    bella gandalf
  • Lenonardo Cristiani il 18/06/2009 09:54
    l'hai scritta, a parere mio, come se davvero tu in quel momento fossi stato dentro al buio... come se attorno a te davvero il vuoto si materializzasse... condivido il tuo sentimento cmq... bravo Wiz
  • Sabrina Ginaldi il 11/06/2009 22:46
    Sai, il silenzio, il vuoto... sono sensazioni che conosco ormai da tempo!! Tanti perchè sembra che non abbiano risposta... e nasce la rabbia... ma la rabbia stessa a volte nasce come voglia di rinascere... non arrenderti mai al vuoto... MAI!! Bellissima poesia!!!
    Sabry
  • Fabio Mancini il 11/06/2009 09:54
    Il vuoto fagocita ogni cosa, persino le coscienze. Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 10/06/2009 23:31
    cinque stelle per questo grido di rabbia che si circonda di vuoto per approdare in un'oasi di silenzio
  • Anonimo il 10/06/2009 23:31
    cinque stelle per questo grido di rabbia che si circonda di vuoto per approdare in un'oasi di silenzio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0