accedi   |   crea nuovo account

Fulmine Atrioventricolare

Bellezza,
O creatura perfetta
Nei tuoi fianchi
lievi curve paradisiache
Lunghi lucenti capelli
del color della terra
che t’ha creata

E quel volto intrigante
d’oro incorniciato
con quell’oscuro,
tiepido guardato

Le tue rosee ed imponenti
vogliose labbra
di rose velate,
fan da giardino
alla teatralità
del tuo lungo naso

A Dio pare mirare
la tua sagoma alta,
ed il mio,
un tremendo desiderio
Rimane
la sola richiesta
di poterti almeno
Contemplare.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0