PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Paranoia

La paranoia
Scongiura la noia
Si ok…
ma porca...
E questo sarei…
IO?
No no…

Guarda dall’alto
Pondera obiettivamente
Preparati al salto
E respira profondamente
Raccogli le forze
Della ragione
E osserva le cose
Per quello che sono
Spoglia i pensieri
Delle tue paure
Guardali nudi
Comprenderai pure
Che le paure degli altri son come le tue
Le paure degli altri son come le tue
Uno, due…
Le paure degli altri son come le tue
Respira di nuovo…
Allenati allenati…
Le paure degli altri son come le tue

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • La Gala il 11/06/2009 12:51
    grazie N
  • Anonimo il 11/06/2009 12:51
    è un modo molto efficace per esorcizzare la paura, sapere che siamo tutti nella stesa barca, tutti allo stesso tempo fragili e insicuri. Mi è piaciuta molto
  • La Gala il 11/06/2009 11:21
    Grazie Solo...
  • Solo Aivlis il 11/06/2009 11:20
    Le tue paure sono anche le mie...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0