PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le bionde.

Sospiro al solo
pensiero,
mi agito ed ho
il cuore in
gola
li guardo
tutte
ad una ed una,
il diario dei
ricordi
è
pieno di bionde
ne ho contate
più di
un milione
ne ho arrotolate
tante tra le dita
aspirate e fumate
con passione.
Addio bionda
traditrice
non aprirò più
gli occhi
hai vinto tu,
mi hai dato
falsi attimi di
piacere
ed ho pagato caro
il tuo prezzo,
adesso cercane un altro
sei fatta così
regali illusioni
il costo è
la vita.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Donato Delfin8 il 17/06/2009 00:10
    Si. Da evitare queste bionde.
    Amara verità.
  • Giuseppe Bellanca il 14/06/2009 19:31
    grazie Dolce e Ignazio.
  • Aedo il 13/06/2009 13:07
    E insisti, Giuseppe, ci riuscirai; anch'io ero un incallito fumatore, ne fumavo 20 o 30 al giorno. Poi più di 20 anni fa sono riuscito a smettere di colpo. Ma non abbassare mai la guardia, proprio quando meno te lo aspetti, puoi ricadere. A me è capitato di riprendere, in una precedente occasione, a fumare dopo 7 mesi. Auguri! I benefici sono immensi.
    Ciao
    Ignazio
  • Dolce Sorriso il 13/06/2009 12:59
    oltre ad essere bravo... sei stato forte
    tieni duro, resisti
    smack
  • Giuseppe Bellanca il 13/06/2009 08:18
    Marcello il mio commento non era riferito al tuo bensì a come è cambiato in me il rapporto con la traditrice bionda in oggetto... non è mia abitudine discutere i commenti è giusto che tutti diano alla poesia in generale la libera interpretazione... per quanto riguarda il fumo il mio consiglio è buttali via le sigarette... dopo un mese ti accorgerai di non essere più schiavo a parte i benefici fisici... ciao e grazie per i tuoi passaggi da me...
  • Anonimo il 13/06/2009 01:32
    chiedo scusa per aver dato libera interpretazione, forse perchè sono anni che provo a smettere ma sono e resto schiavo delle bionde, a mio discapito mi si lasci passare che la bionda in carne ed ossa può anch'ella rovinarti la salute. un saluto
  • Giuseppe Bellanca il 13/06/2009 00:52
    Io grandissimo fumatore sono 5 mesi che non tocco più la bionda credetemi i danni delle sigarette si sentono quando sei alla fine ed io ci sono andato vicino... adesso per quel che posso cerco di convincere tutti i miei amici a smettere di fumare ma so che non è facile purtroppo l'ho capito tardi anch'io e adesso ne pago le conseguenze la mia lotta è inizxiata adesso... grazie per tutti quelli che si sono fermati a leggere... ciao
  • Anonimo il 13/06/2009 00:40
    bella ad ampio respiro... in poesia la bionda è la musa per eccellenza... nella realtà tutti amano le bionde e poi sposano le more
  • Cinzia Gargiulo il 12/06/2009 21:59
    Eh!... L'ho sempre detto io che le bionde sono la rovina di un uomo!!!!
    Per fortuna l'hai capito Giusè!!!!...
    Scherzi a parte bella poesia Giusè e saggia decisione per la salute!
    Bacino...
  • Fiscanto. il 12/06/2009 20:55
    piaciuta!
  • loretta margherita citarei il 12/06/2009 20:53
    vorrei smettere anche io, bravo
  • Anonimo il 12/06/2009 20:41
    ecco... vita quotidiana... chi comincia... chi smete.. e chi RIcomincia...
    bella Giuse!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0