accedi   |   crea nuovo account

Vago silenziosamente fra me e me stesso

È l'apatia di questa stanza
indifferenza
il silenzio è la mia dipendenza
la musica rimbomba in testa
per poi
silenziosamente
uscire
furtivamente
raminga

E tutto grava
sulla mia mente
questa rumorosa quiete
inibisce

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0