accedi   |   crea nuovo account

Fame di te

Campi di grano
distesi al vento
onda
luccicante e sfamante
la gente,
fame di te
luce dei miei occhi,
fame di te
fulcro speciale del
mio desiderio,
fame di te
sogno infinito,
fame di te
bozzolo ancora chiuso
che aspetti il
momento
di aprirti a me,
fame di te
che sei volata via
unico amore
dell’anima mia,
fame di te
speranza incompiuta
dispersa e perduta
in questa folle esistenza
che macina inganni
e regna nel tempo
l’ artista divino
che guida il
destino.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Giuseppe Bellanca il 08/08/2009 18:30
    Grazie del tuo commento M. Vittoria, ciao.
  • M. Vittoria De Nuccio il 08/08/2009 17:18
    Dolorosa, sofferta... ma molto bella.
  • Giuseppe Bellanca il 14/06/2009 19:29
    grazie Vincenzo ciao.
  • Vincenzo Capitanucci il 14/06/2009 10:12
    Molto bella Giuseppe... e di più... in fame di Te...
  • Giuseppe Bellanca il 14/06/2009 06:37
    Grazie Flò, Cinzia e Marcello... è un piacere avervi qui.
  • Anonimo il 14/06/2009 01:03
    intensa e vissuta con dolorosa partecipazione... un bellissimo canto di sofferenza
  • Cinzia Gargiulo il 13/06/2009 23:05
    Bella e sofferta!
    Baci...
  • loretta margherita citarei il 13/06/2009 22:00
    bellissima fame d'amore 5 stelle
  • Anonimo il 13/06/2009 21:59
    FAME D'AMORE
    bellissima!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0