PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

la poesia

Un uomo triste un giorno
chiese alla poesia
mi dici dove sei?
Con un filo di voce
la poesia rispose:
cercami e mi troverai
nelle strade nei sentieri
dentro i tuoi sogni
nei tuoi desideri,
nel seno di una mamma
che allatta il suo piccino,
nel gioco di un bambino,
in un volto allegro
in un volto triste,
nelle anime gioiose
ed in quelle afflitte,
sono in un campo di grano
tra gl’alberi in frutto
in un prato in fiore,
sono ovunque c’è l’amore.
Ma non cercarmi
in un campo minato
o alla guida di un carro armato,
sono nel silenzio
sono nell’emozione,
ma non sarò mai
dove c’è odio e distruzione.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Marcello De Tullio il 17/06/2009 06:49
    Dire bella è troppo poco
  • Anonimo il 16/06/2009 16:00
    Bellissima!!
  • claudia checchi il 14/06/2009 16:29
    bellissima... fernando.. un abbraccio.. claudia.
  • Fernando Biondi il 14/06/2009 15:23
    ringrazio tutti per la lettura ed il commento positivo, volevo esprimere, non so se ci son riuscito, che sia nel bene che nel male, la poesia c'è, ovunque c'è vita e vitalità, ovunque c'è amore, ma non dove c'è odio e distruzione, un abbraccio a tutti
  • Anonimo il 14/06/2009 10:32
    No, la poesia non rispose.
  • Anonimo il 14/06/2009 08:30
    Bellissima.
  • Vincenzo Capitanucci il 14/06/2009 03:34
    Poesia... è portare fuori... quello che è dentro di noi... è il fare supremo... il miracolo della Vita...

    Bellissima Fernando...
  • Anonimo il 14/06/2009 01:07
    poesia è leggere la vita nella sua piccolezza e nella sua grandezza
  • Nicola Saracino il 14/06/2009 00:35
    La poesia è solo dentro di noi.
  • Anonimo il 13/06/2009 23:22
    la poesia e' ovunque.. fin dove l'occhio percepisce.. e oltre.. e l'arte di stimolare
    di raccontare.. senza limiti e senza confini.. e qualcosa che vive dentro e fuori..
    e' la chiave che apre le porte e spalanca le finestre..
    molto bella Fernando
    bravissimo
  • Cinzia Gargiulo il 13/06/2009 23:19
    Ho avuto il privilegio di leggere in anteprima questa tua bellissima poesia e ti ringrazio. La poesia è ovunque noi sappiamo coglierla, è nelle cose semplici, in quelle che a volte appaiono scontate perchè sono sempre sotto i nostri occhi.
    Siamo noi con la nostra sensibilità a rendere poesia ciò che ci circonda e questo avviene se lasciamo libere le nostre emozioni.
    Bellissima Dado!
    Un bacio...
  • Anonimo il 13/06/2009 22:59
    Ciao Fernando
    si hai proprio ragione, la poesia la si trova dapertutto,
    bisogna solo imparare a vedere le naturali bellezze che la vita ci offre, anche quando la distruzione ci investe e ci trascina nel buio più totale..
    Ciao Fernando
    Angelica
  • loretta margherita citarei il 13/06/2009 22:04
    bella ma la poesia è anche testimoniare le cose brutte del mondo perchè la poesia è anche speranza bravo fer

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0