PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

O Che domanda Tu mi fai

Cosa è importante per Te

che viva secondo i tuoi parametri
di vita
finendo già da subito sotto un metro di terra

dove forse un giorno potrai portarmi due fiori recisi

O O

spettro azzurro delle mie stelle
che io felice
viva

a modo mio

Ossigenando
in pace

le aperture
dei miei attimi immensi

senza fare male a nessuno

bruciando nel selvaggio infinito

il mio monaco profondo!!!!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anna G. Mormina il 15/06/2009 20:43
    ... alla domanda che tu mi fai, io tirispondo: O O...
    ... bellissima, bravo!
  • loretta margherita citarei il 15/06/2009 14:24
    bellissima capitano
  • Anonimo il 15/06/2009 14:22
    ossigenando in pace... mi hai stirato un nervo. bellissima
  • Anonimo il 15/06/2009 14:07
    vita respiro libero... spezzare le catene di una dipendenza subdola
  • Anonimo il 15/06/2009 13:13
    .. in liberta Vincenzo.. per quanto possibile
    Aurora
  • Donato Delfin8 il 15/06/2009 11:45
    Sempre "Libertà" ma senza far male a nessuno, neanche a se stessi.
    <Ma poi siamo incatenati alla libertà o all'illusione di una gabbia?>
    bella Vincè

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0