accedi   |   crea nuovo account

"Muro"

Cadde,
azzannato... tra
gli aguzzi
denti del lupo,


depredato
d'ogni brandello,
da mani voraci


trasportato dal
vento, nell'oblio...
del ricordo altrui

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 12/01/2016 16:28
    Un bel poetare davvero. Complimenti vivissimi!
  • Anonimo il 01/05/2012 12:01
    ... ottimi
    gli ultimi tre versi
    vero fulcro
    dell'intero
    componimento,
    complimenti.

2 commenti:

  • Zeta Zeta il 21/09/2009 00:43
    hanno riusato le pietre?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0