PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lavorando su se stessi il dono

In ogni attimo
della mia vita

lavo l’oro

con il massimo
a me possibile
Amore

l’unico modo
per essere
presente

il Tuo presente

in un dono di qual-si-voglia
epopea futura

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Annamaria Ribuk il 17/06/2009 13:10
    ... è questo "lavoro" che ci unisce... per donare donandoci... Ann
  • cesare righi il 17/06/2009 11:14
    quando la voglia di poesia si manifesta, vengo ti leggo e via... bravissimo.
    Ciao Vince
  • roberto limbus il 16/06/2009 21:52
    daccordo con Anna!! molto bella
  • Anna G. Mormina il 16/06/2009 17:20
    ..."con il massimo, a me possibile, Amore..."
    Lavoriamo su noi stessi, l'oro dell'Amore... bellissima Vincenzo!
  • Anonimo il 16/06/2009 16:29
    ma la speranza anima l'epopea, senza la speranza non esiste epica... bravò
  • loretta margherita citarei il 16/06/2009 15:00
    vincè tu fai sognare bella
  • Anonimo il 16/06/2009 14:32
    .. molto bella Vincenzo...
    In ogni attimo della mia vita.. l'unico modo per essere presente..
    gia...
    Aurora

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0