accedi   |   crea nuovo account

E’nel cuore l’angelo della mia vita

Stanco
di essere travolto
dagli sbalzi delle mie emozioni

tensioni in luce
nel centro
del cuore

fisso
il mio sguardo
fedele

assorto
sulla terra amata
da una stella
polarizzata

illuminata
nelle sue ombre

accumulando
energia
d’Amore
nei gelidi poli
del mio corpo
elettrico

cerco di evitare
folgorazioni
d’acqua

oceanici
innamoramenti
superfluidi

in onde mosse
da sensuali archi voltaici

da Fulmini
di intuitive
rivelazioni

stupefacenti
folgoranti

orientando
le tenebre del mio ultimo cielo nero

verso l’Alto

in un brillante rosso rubino di Sole calante in spada roteante di cherubino

Sono quattro campi di coscienza eterna riunificati in Uno

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/08/2012 11:15
    ... candore poetico
    che si scioglie
    nel cuore,
    bellissima...

4 commenti:

  • Anna G. Mormina il 18/06/2009 19:16
    ... una stella diventa Angelo di vita e d'amore!... splendida!
  • Annamaria Ribuk il 18/06/2009 11:16
    ... sei Divinamente UNO...!
  • Donato Delfin8 il 18/06/2009 01:06
    bravo Vincè
  • Aedo il 18/06/2009 00:09
    E la tua stella diffonde la luce... Bravissimo!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0