PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L’uno ed il molteplice in un gabbia-no

Amarsi
in un unico essere

Tu in me
sempre

nella stessa complice onda
di un medesimo sussurrante mare
di assoluti

in libere molteplici
evoluzioni
di volanti espressioni

fedeltà
d’un amore vero solido

in libero irraggiungibile volo

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Masullo il 12/01/2013 02:12
    Quando due persone si amano veramente, esse sono un tuttuno e condividono stesse cose, stessi palpiti e stesso destino...

5 commenti:

  • Anonimo il 19/06/2009 21:57
    amore che protegge e solidifica l'unione, molto belli i tuoi versi Vincenzo, scritti con l'animo. ciao Salva.
  • Anna G. Mormina il 19/06/2009 18:43
    ... fedeltà, d’un amore vero solido..."
    ... belli i versi, splendida tutta! :o*
  • Anonimo il 19/06/2009 14:05
    amore in libertà unione di esseri nella consapevolezza di anime uniche... meraviglioso concetto
  • Marcelllo Barbuscio il 19/06/2009 12:25
    Bellissima... e il doppio senso del gabbia-no e da applauso... no gabbia, prigione, ma gabbiano, libertà a volo immenso di amore. Complimenti... marcello
  • Annamaria Ribuk il 19/06/2009 11:51
    ... noi in Amore liberi di volteggiare per donare donandoci la gioia di Vita...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0