accedi   |   crea nuovo account

Essere Uno

Potrebbe
essere

Un'onda del mare

Un pezzo di cielo caduto
da Uno squarcio del cuore
in Un bacio infinito

è
solo soltanto Una lacrima azzurra
dalle tue guance trascesa

morente in Amore sulle mie labbra bagnate di sole

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • karen tognini il 20/07/2011 23:38
    Bellissima Vincenzo...
    intrisa d'amore!!!
  • ChiaraLuce DelGiorno il 09/02/2011 13:49
    Semplice, diretta, intensa. Mi è piaciuta.
  • Anonimo il 22/06/2009 00:44
    veramente intenso... piaciuto e trattenuto
  • Paola Reda il 22/06/2009 00:05
    Quel cielo caduto fra onde marine
    d'azzurro dipinge indache onde.
    Quel bacio assassino si tinge
    di rosso.. d'azzurro..
    di mite rugiata
    che soffice sfiora
    opale assassina
    quell'intima goccia...

    goccia sublime d'amore.

    Capitano... forse la più bella.. in assoluto!!!!!!!!
    Splendida!
  • Giuseppe Bellanca il 21/06/2009 23:45
    Un amore che non finisce mai bravo...
  • Anonimo il 21/06/2009 21:13
    Questo pezzo è dolcissimo!! Complimenti.
  • Anna G. Mormina il 21/06/2009 18:21
    ... è solo una lacrima ma vale quanto un onda del mare... molto bella e dolce!... bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0