username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Piangere

Piangere,
primo ed ultimo,
momento.
Un bimbo nasce,
un uomo muore.

Piangere,
è solo un lamento.
Una madre perde un figlio,
un uomo ritrova l'amore.

Piangere,
piccola pioggia,
persa dentro al mondo.

Piangere,
piccola ansia,
di chi ha toccato il fondo.

Piangere,
piccole paure,
in un folle girotondo.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 22/01/2014 02:24
    Molto apprezzata... complimenti.

2 commenti:

  • Argeta Brozi il 21/08/2006 11:33
    A parte l'h che ti sei scordato, trovo il testo un po' povero di immagini. Non vado matta per le rime, quindi in questo testo mi trovo costretta a darti un voto negativo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0