accedi   |   crea nuovo account

Nuvole..

In sottofondo musica.. il mio sguardo si perde e la mente vaga..
Mi ritrovo a fissare le nuvole attraverso la finestra aperta..
Il sole filtra leggermente attraverso la tenda, ma è un sole spento, quasi triste..
Le nuvole lo circondano e tolgono quel po di naturale calore che lui solo saprebbe donare..
Scorci di cielo azzurro non riescono ad attirare la mia attenzione.. lo sguardo mi cade sempre su quelle nuvole minacciose.. cariche di pioggia..
Mi dico che se deve piovere è meglio che lo faccia in fretta!
Sono stanca di guardare quelle nuvole.. sono stanca che solo il pensiero della pioggia calamiti la mia mente.. basta!
Forse dopo la pioggia i miei occhi riusciranno a riguardare il cielo..
Forse tornerà il sole..

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • danilo il 11/10/2009 00:18
    sei tanto brava quanto triste, chissà se leggerò mai di un tuo sorriso.. a presto.
  • Dolce Sorriso il 24/06/2009 15:11
    si ritornerà il sereno.
    Piaciuta
    ciao
  • loretta margherita citarei il 23/06/2009 16:12
    così è anche la vita
  • Donato Delfin8 il 23/06/2009 15:16
    Ci sarà sempre una nuvola all'orizzonte del resto è acqua che si trasforma
    Goditi la giornata
    Bella riflessione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0