username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Meraviglioso

Dopo il sonno di una notte
aprire gli occhi e vedere
che un nuovo giorno è arrivato
e scoprire quello che di bello
c’è al mondo e intorno a noi..

Il sole che sale lentamente nel cielo
colorando di rosa e azzurro le nuvole,
le montagne con le cime innevate
e le valli di verde colorate.

I fiumi, i torrenti, i laghi e il mare
rispecchiando nelle loro acque
la loro bellezza fanno danzare i pesci
come se una musica soave
accompagnasse i loro movimenti.

Il vento accarezzando i rami
fa muovere le foglie e i fiori
emanando nell’aria il loro profumo
che attira le api e ne raccolgono il nettare.

Se poi arriva un temporale
rigenera la vegetazione e disseta gli animali,
ecco nel cielo una miriadi di colori
costruiscono un arco: È arrivato l’arcobaleno.

E il mio pensiero si rivolge a Dio,
e penso come è stato creato tutto questo?
Raccolgo tutto tra le mie mani,
li depongo nel forziere del mio cuore,
e chiudendolo ci scrivo solo una parola:
“ Meraviglioso. ”

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Alessia Lombardi il 25/05/2012 16:13
    Davvero stupenda..
    Complimenti!!
  • Rocco Burtone il 26/06/2009 11:28
    Ho l'impressione che tu sia una persona buona... anche troppo. La tua poesia è consolatoria
  • nicoletta spina il 25/06/2009 23:11
    Meraviglioso è il tuo far poesia celebrando la bellezza della natura e di chi l'ha creata.
  • Dolce Sorriso il 24/06/2009 12:56
    ottima
    piaciuta molto
    ciao
  • Giuseppe Bellanca il 24/06/2009 12:27
    Molto bella... il miracolo della natura ci ricorda la presenza di Dio intorno a tutti noi... ciao.
  • loretta margherita citarei il 23/06/2009 16:48
    5 stelle la natura aiuta ad amare ancora di più il creatore, belle immagini bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -