PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

baratto

Sono qui dentro la boccia
senza aria è la mia vita.
E lì fuori un muso a palla
scruta a fondo, incuriosito.
I miei guizzi vuol guardare
e il mio cosmo un po’ studiare.
Giro attorno poi su e giù
Qui da solo me ne sto.
Dal mio guscio trasparente
mai non posson farmi uscire.
Tu invece, caro mio,
nei giardini puoi andare:
tanti amici ritrovare!
Caro amico che mi osservi
con invidia e simpatia,
vorrei tanto barattare
la tua vita con la mia.
Chi lo dice che noi pesci
chiusi dentro nella bolla…
non viviamo proprio noi
quella che i vostri umani
osan dir… vita da cani?

 

3
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 13/08/2009 20:48
    molto simpatica.. a volte vorremmo barattare la nostra vita con quella di qualcun altro, perchè non ci accorgiamo delle altrui difficoltà
  • Anonimo il 02/08/2009 14:07
    Simpaticissima
  • Anonimo il 16/07/2009 13:06
    piaciuta
  • Vincenzo Capitanucci il 24/06/2009 09:35
    Uomini-pesci... in vita da cani...

    Bellissima Rainalda... qui dentro la mia trasparente.. boccia-gabbia... senza aria... è la mia vita...
  • loretta margherita citarei il 23/06/2009 19:58
    fantasia originalità piaciuta
  • Anonimo il 23/06/2009 19:57
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0