accedi   |   crea nuovo account

Trombe tubanti

Ho posato delicatamente le mie
trombe di eustachio

dolce sonoro in estasi di buon pistacchio

sulle tue trombe uterine
in un fallo d’-oppio

sali spingi e scendi
da Angeliche tube
a con-dotti alta-mente poetici

un figlio

in un apocalittico volo
creato
da un fertile ovi-dotto

in una tromba a fiat-o

vivace equilibrante spiritualmente squillante

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • loretta margherita citarei il 24/06/2009 20:51
    geniale fecondazione. artificiale? bella capitano
  • Anna G. Mormina il 24/06/2009 18:35
    ... ops... che meraviglia sta poesia!
  • Anna G. Mormina il 24/06/2009 18:33
    ... FIAT equivale a FARE... + O =
    ( soluzione ... quando i bambini FANNO OOOOOOOOOO, che meraviglia, CHE MERAVIGLIAAAAAAAAA!!!!
  • cesare righi il 24/06/2009 18:12
    è nato proprio un beel figliolo e mi pare che... vi siete anche divertiti.
    squilli di tromba per tutti e tre
    piaciuta molto
  • Anonimo il 24/06/2009 16:51
    .. e si vede dal risultato.. avete fatto anche un figlio
    ciao Aurora
  • Vincenzo Capitanucci il 24/06/2009 16:34
    Scritta a quattro mani
    e due voci
    con un’anonima poetessa
    Siciliana

    T-chi-e…

    noi ci siamo divertiti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0