PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

ordito e trama

A volte si inciampa sul filo
che si srotola alle nostre spalle

le immagini del passato
si mescolano ai ricordi del presente
le parole galleggiano senza contesto
e i particolari sfumano verso il mistero

solo il rancore e il sopruso scuotono
quest'apatia irata senza germogli
dove i sogni sono tessuti consunti
che si strappano al tatto

al momento dell'ultima partenza
una strana frenesia

Dall'alto
le distanze e le fatiche
non sono quantificabili

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0