accedi   |   crea nuovo account

Ansimante...

Doni...

Continui, imprevedibili, sostanziali
occhi neri nella penombra
lacci slacciati ai sandali
incomprensibili piogge desertiche
compendi dispendiosi di energie
liquido ambrato nel vetro insolente

L'aria di un quarto di pulviscolo
fari elargitori di sinuose movenze
occhiali appoggiati al davanzale
una sedia vuota nella stanza
tappezzata d'acrilico
olio di mandorle
e panni di lino

Vertiginosi, profumati
e incoscienti colori
deposti, recisi nell'acqua
gambi e corolle
impiastri cremosi
su vellutate sponde di muschio
dita aliene tra capelli terrorizzati
fischi di treni
assurdi e assoluti
come sorrisi

-L'accettazione del dolore
come perdita necessaria
come speranza macinata
la delusione come profilassi di sconfinate
bugie...
... e poi la rabbia di una pace
di circostanza-

Sax tenore...

Svanire finalmente nel cielo che ti chiama
complice
da quando il tuo minuscolo piede ha improntato
la fredda consistenza della sua ultima dimora
sciogliersi in una miscela di crudità attraenti
fondersi nel sapore di un sapore sottilissimo
e sconosciuto
impregnartene e ingoiare nuvole...

Chiudere gli occhi... lacrime calde
tastarsi il capo... nessuna corona...

Solo cascate copiose
di petali tra onde ramate
scivolare sul collo nudo
e il petto
ansimante...

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • laura cuppone il 10/02/2012 18:01
    grazie grazie ancora...

    Laura
  • Anonimo il 10/02/2012 17:53
    delle volte basta solo il silenzio ammirato per commentarti...
  • Anonimo il 16/08/2009 01:09
    flusso di coscienza e di passione, molto intensa... brava!
  • laura cuppone il 26/06/2009 18:32
    ansimo... ansimo ancora e ancora.. e sempre...
    ... quando si smette d'ansimare?
    ... forse anche l'anima.. da sola.. lo fa...

    grazie Laura
  • Dolce Sorriso il 25/06/2009 12:24
    il cuore batte all'impazzata,
    emozioni infinite in questa bella lettura
    un abbraccio
    Anna
  • Vincenzo Capitanucci il 25/06/2009 12:01
    Il petto ansimante... nell'ansia del divino Amante...

    Sempre Laura... un sa-x... tenore... in incognita tranquilla e sicura di cielo...
  • Anonimo il 24/06/2009 20:06
    volevo dire emozioni.. scusa
  • Anonimo il 24/06/2009 20:06
    una cascata di emezioni incredibile..
    bellissimia complimenti
    aurora
  • loretta margherita citarei il 24/06/2009 18:59
    5 stelle bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0