accedi   |   crea nuovo account

voglio che tu muoia e rinasca insieme a me

Vorrei dedicarti la mia l’ennesima poesia.
Strangolarti con la forma d’amore
E sentire come si spegne il tuo respiro
Con il mio, e il battito sanguinario del polso,
Per rinascere insieme come l’alba del mattino.
E poi sparire nel tramonto,
Guardando come gli innamorati ci salutano
Sul pianeta terra.
Essere un universo solo nel cuore del mondo.
Non lasciarti mai come i figli-nuvole
Non lasciano mai la madre-cielo.
Vivere miliardi di anni all’unisono
E morire abbracciati in Apocalisse
Dedicandoti questa mia poesia.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Dolce Sorriso il 26/06/2009 14:57
    bella dedica
    brava
    ciao
  • Adamo Musella il 25/06/2009 21:45
    Un viaggio lungo una vita intera, un desiderio forte radicato nella mente e spinto forte nel sangue caldo; che brava a descrivere in maniera così forte le emozioni, sei unica cara Tais un bacio
  • antonio castaldo il 25/06/2009 11:03
    bella... bella... bella. bravissima! kiss.
  • Vincenzo Capitanucci il 25/06/2009 09:48
    L'amore passionale... vuole... pretende... strangola... vuole bruciare nel sangue con il suo Amato... morire in un battito di cuore... fondersi... in un solo cuore... centro dell'universo... dove nuvole e cielo... si uniscono... in un abbraccio... che rivela l'eternità... d'Amore...

    Bellissima Taisia... una poesia... di luce... negli occhi di tutti... gli innamorati...
  • Anonimo il 24/06/2009 19:50
    davvero bella... brava
  • loretta margherita citarei il 24/06/2009 19:13
    5 stelle bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0