accedi   |   crea nuovo account

Occhi di gatto

Il mistero della vita è riflesso negli occhi del mio gatto
Più li guardo e più mi sento minuta davanti ad esso
Mi vedo partecipe di qualcosa che non ha nome
Che noi non possiamo o vogliamo decifrare

Vi è del prodigio in quell'animale che ci consente di riflettere
Siamo noi forse incapaci di comprenderlo?
Noi nella nostra ostinata presunzione
Noi che ci siamo sempre posti al centro di tutto
Non è venuto il tempo di ritrovare un po' di senno?

Se l'uomo finalmente si fermerà a guardare
Ciò che di magico gli offre la vita si innalzerà verso lidi inesplorati
Dove poter riavere dignità e maestosità
Dove assaporare l'ignoto e il divino assopiti nell'inconscio
Dove sarà libero dai limiti che la materia gli impone
Dove potrà avvicinarsi all sua più vera natura

Beati i gatti che non hanno bisogno di parole...

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 20/08/2013 08:35
    riflessione stimolante, fortunati noi se i gatti non hanno il dono della parola, insegnerebbero molto!
  • Dolce Sorriso il 26/06/2009 12:39
    bella
    smack
  • max22 - il 25/06/2009 11:52
    fortunati noi, che non ne hanno, altrimenti ne avrebbero da dire... il gatto occupa il posto più caldo e comodo.. il nostro cuore.
    Piaciuta
  • antonio castaldo il 25/06/2009 10:50
    concordo... molto bella. complimenti. kiss
  • Vincenzo Capitanucci il 25/06/2009 09:58
    Mistero negli occhi di un gatto... una felina sensazione... di un divino assopito... nell'inconscio... pronto a catturarci... in un balzo...
    Bellissima... Linda... un'ottima osservazione... sensazioni... di una natura più vera... celata dentro di noi...
    Un sorcio... lol..
  • Anonimo il 25/06/2009 00:28
    molto bella complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0